Română | Italiano
Home
Archivio foto
Anno: 2015 » Evento: Pellegrinaggio annuale delle comunità alla Bazilica Sant'Antonio di Padova » Titolo: 6306.jpg

Anno: 2015

Evento: Pellegrinaggio annuale delle comunità alla Bazilica Sant'Antonio di Padova

Titolo: 6306.jpg

Home

Ultime notizie

22 Mar 2015: La Festa dei romeni alla Basilica di S. Antonio di Padova

La Festa dei romeni alla Basilica di S. Antonio di Padova Domenica 22 Marzo 2015, ha avuto luogo a Padova la IX edizione della Festa dei Romeni Uniti con Roma, convenuti a nella città patavina da differenti parti dell’Italia, presso la Basilica di Sant’Antonio. La continuità e la bellezza di questo pellegrinaggio annuale, è divenuta una vera e propria festa che ha il suo culmine nella celebrazione della Santa e divina Liturgia delle 12.15, presieduta da un vescovo che viene appositamente dalla Romania. Quest’anno è stato tra di noi Sua Eccellenza reverendissima Mons. Alexandru Mesian, Eparca greco-cattolico di Lugoj (in Banato), è venuto il signor ... (leggi l'intero articolo)
P. Ioan Mărginean-Cociş

11 Mar 2015: Giornata Internazionale della Donna a Villafranca di Verona

Giornata Internazionale della Donna a Villafranca di Verona Come in quasi tutte le comunità, anche in quella di Villafranca di Verona si è tenuta la Giornata Internazionale della Donna. La Giornata è iniziata con la celebrazione della Divina Liturgia dal parroco p. Petrovan Dumitru. Bellissime parole di padre Dumitru nei confronti delle donne. Nella sua omelia, tra le altre cose, ha parlato del coraggio delle donne: sono le donne ad essere rimaste vicine alla croce di Cristo... e alle donne Dio si è rivelato dopo la Risurrezione. Sono le donne che donano la vita e portano la dolcezza ed il conforto nella vita di tutti! Finita la Messa ha ... (leggi l'intero articolo)
Ioana Dunca

11 Mar 2015: La Giornata della Donna festeggiata a Bologna

La Giornata della Donna festeggiata a Bologna Domenica 8 Marzo 2015, al termine della celebrazione della Santa e Divina Liturgia, i bambini ed i giovani della Chiesa greco-cattolica della “Santa Croce” dei Romeni a Bologna, hanno portato un omaggio alla mamma. Ogni poesia, ogni canto è stato un messaggio d’amore, di apprezzamento per colei che ha dato loro la vita, li ha circondati d’amore, li ha amati senza condizione, li ha incoraggiati ed è stata accanto a loro anche nei momenti di difficoltà. Sui volti di molti scorrevano le lacrime per le madri o per i bambini rimasti in Patria. È stato emozionante il momento in cui gli uomini ... (leggi l'intero articolo)
P.M.

10 Mar 2015: Doppia festa nella comunità di Vicenza in occasione dell'8 Marzo

Doppia festa nella comunità di Vicenza in occasione dell'8 Marzo Domenica 8 Marzo si è tenuta una duplice Festa nella Comunità di Vicenza, infatti, si è celebrata la Festa annuale delle donne e la consegna dei diplomi alle partecipanti al Corso di primo soccorso, organizzato dalla Parrocchia. Tutto è cominciato di mattina con la celebrazione della Santa e divina Liturgia nella Chiesa parrocchiale. Il giorno è coinciso con la seconda Domenica di Quaresima, di San Gregorio Palamas, quando nelle Chiese di rito orientale [bizantino] si legge il brano del Vangelo del Paralitico di Cafarnao. Nell’omelia, il parroco p. Raimondo Salanschi, ricordando i quattro ... (leggi l'intero articolo)
Diana Ticău - Livia Oprişa

9 Mar 2015: Catechesi, preghiere e riunioni della comunità di Padova nella Grande Quaresima

Catechesi, preghiere e riunioni della comunità di Padova nella Grande Quaresima Domenica 8 Marzo, al termine della Santa e Divina Liturgia Giuseppe Munarini, ha presentato una Catechesi sul digiuno, sottolineando i passi in cui se ne parla sia nell’Antico sia nel Nuovo Testamento. Mosè digiunò 40 giorni e 40 notti sul Monte Sinai, senza acqua né pane, per poter degnamente ricevere le Tavole della Legge. Nel Nuovo Testamento troviamo sia che digiunò San Giovanni Battista, che si cibava solo di locuste e di miele sia Gesù che, nel deserto, non mangiò niente per 40 giorni e 40 notti. Il senso del digiuno è la purificazione e la lotta contro il diavolo. Giuseppe ha parlato ... (leggi l'intero articolo)
P. Aetius Pop

8 Mar 2015: L'8 Marzo nella comunità di Mestre

L'8 Marzo nella comunità di Mestre Il periodo liturgico in cui ci troviamo si chiama Grande Quaresima, in esso ogni cristiano concentra la sua attenzione sull’essenza dell’Insegnamento del Salvatore nel Vangelo, ossia di essere migliore, più pietoso, più tollerante con il prossimo, tuttavia, in modo speciale, tutti siamo invitati a perdonare il nostro prossimo, dal cuore e non soltanto a parole. Questo non significa altro che amarci l’un l’altro come ci mostra l’Evangelista San Giovanni 3, 16: “ Perché Dio ha tanto amato il mondo da dare Suo Figlio Unigenito, affinché qualsiasi persona che crede in Lui non perisca, ma abbia la ... (leggi l'intero articolo)
P. Vasile Barbolovici

Ultimi eventi foto

22 Mar 2015: Pellegrinaggio annuale delle comunità alla Bazilica Sant'Antonio di Padova
22 Mar 2015: Pellegrinaggio annuale delle comunità alla Bazilica Sant'Antonio di Padova
11 Mar 2015: Giornata Internazionale della Donna a Villafranca di Verona
11 Mar 2015: Giornata Internazionale della Donna a Villafranca di Verona
11 Mar 2015: La Giornata della Donna festeggiata a Bologna
11 Mar 2015: La Giornata della Donna festeggiata a Bologna
8 Mar 2015: La Giornata delle Donne nella comunità di Vicenza
8 Mar 2015: La Giornata delle Donne nella comunità di Vicenza
8 Mar 2015: L'8 Marzo nella comunità di Mestre
8 Mar 2015: L'8 Marzo nella comunità di Mestre
2 Mar 2015: Un giorno di preghiera nella presenza della statua della Beata Vergine Maria di Loreto
2 Mar 2015: Un giorno di preghiera nella presenza della statua della Beata Vergine Maria di Loreto
23 Feb 2015: Comunità romena di Villafranca di Verona. Incontro con la signora Ioana Dunca
23 Feb 2015: Comunità romena di Villafranca di Verona. Incontro con la signora Ioana Dunca
18 Feb 2015: Il decano Marinel Mureşan nominato parroco della parrocchia personale "S. Croce dei Romeni" dell'Arhidiocesi di Bologna
18 Feb 2015: Il decano Marinel Mureşan nominato parroco della parrocchia personale "S. Croce dei Romeni" dell'Arhidiocesi di Bologna