Română | Italiano
HomeNotizie202022 Gennaio: La Chiesa Unita con Roma, Greco-Cattolica, ha due nuovi vescovi
Archivio foto
Anno: 2019 » Evento: Concerto canzoni di Natale e festa Nazionale della Romania presso la Parrocchia Roma – Nord » Titolo: 11606.jpg

Anno: 2019

Evento: Concerto canzoni di Natale e festa Nazionale della Romania presso la Parrocchia Roma – Nord

Titolo: 11606.jpg

Notizie

La Chiesa Unita con Roma, Greco-Cattolica, ha due nuovi vescovi

La Chiesa Unita con Roma, Greco-Cattolica, ha due nuovi vescovi

Il Santo Padre Francesco ha dato il suo consenso per ciò che concerne l’elezione canonica fatta dal Sinodo dei Vescovi della Chiesa Romena Unita con Roma, Greco-Cattolica, con il quale Padre Călin Ioan Bot e Padre Cristian Dumitru Crişan sono stati nominati Vescovi.
          
Padre Călin Ioan Bot è stato eletto Vescovo Ausiliare dell’Eparchia di Lugoj, e gli è stato concessa la Sede titolare di Abritto, invece Padre Cristian Cristian Dumitru Crişan è stato scelto vescovo Ausiliare dell’Arciepearchia di Alba-Iulia e Făgăraş, concedendogli la Sede episcopale titolare di Abula.
          
--- --- --- --- --- ---
          
Padre Călin Ioan Bot è nato il 24 Luglio 1970 a Surduc, nel distretto di Sălaj. Tra il 1991 e il 1995 ha studiato Teologia a Cluj-Napoca.
Il 10 Settembre 1995 è stato ordinato sacerdote ed è stato incardinato nell’Eparchia di Cluj-Gherla.
Tra il 1995 e il 2000 fu nominato direttore nell’ambito educativo dell’Istituto Teologico Greco-Cattolico “San Giovanni Evangelista”, a Cluj-Napoca, e tra il 2000-2003 e il 2005-2017 fu nominato Rettore dello stesso Istituito.
Inviato a Roma. tra il 2002-2003 al Corso per la Formazione dei Formatori del Seminario, organizzato dalla Congregazione per l’Educazione Cattolica in collaborazione con gli Istituti di Spiritualità e di Psicologia nell’ambito dell’Università Pontificia Gregoriana di Roma.
Tra il 2003-2005 ha seguito i Corsi per il Master di Spiritualità nell’ambito della dell’Istituto di Spiritualità della Pontificia Università Gregoriana di Roma, per redigere la tesi Gratuità dell’amore di Dio, muovendo dal trattato „De Trinitate di Sant’Agostino”.
Nel 20027 è stato nominato Protosincello (Vicario Generale) dell’Eparchia di Cluj-Napoca.
Oltre alla direzione spirituale ed alle attività didattiche, nel Liceo del Seminario “Inochentie Micu”, di Cluj-Napoca. ha rivestito il ruolo di consigliere eparchiale per il problemi dell’insegnamento e della formazione nell’ambito dell’Eparchia di Cluj-Napoca.
          
--- --- --- --- --- ---
          
Padre Cristian Dumitru Crişan. È nato l’11 Ottobre 1981 nella località di Sântu, distretto Mureş.
Tra il 2000-2003 ha studiato Teologia a Blaj. Inviato a Roma nel 2007 ha ottenuto il Baccalorreato in Teoologia presso l’Ateneo Pontificio “Sant’Anselmo”. L’11 maggio 2008 è stato ordinato sacerdote, ed incardinato nell’Arcieparchia di Alba-Iulia e Făgăraş.
Nel 20010 ha ottenuto la Licenza in Diritto Canonico presso l’Istituto “Utriusque Iuris” dell’Università Pontificia del Laterano e, nel 2012 ha ottenuto il Dottorato nell’ambito della stessa Università.
Nel 2012 fu nominato Parroco della parrocchia “San Giorgio” di Parigi e Rettore della Missione Greco-Cattolica di Francia. Nel 2013, fu nominato Notaio del Sinodo dei Vescovi della Chiesa Greco-cattolica di Romania. Nel 2014 fu nominato defensor vinculi del Tribunale Provinciale di Prima istanza dell’Arcivescovado di Parigi e, nel 2016, Giudice del medesimo Tribunale.
Tra il 2016-2017 ha seguito i Corsi di Master presso la Facoltà di Scienze dell’Educazione nell’ambito dell’Istituto Cattolico di Parigi, ottenendo il Diploma di Master di II livello in Co-Tutela con l’Università “Parigi Sorbona IV”.
Nel 2028 ha ottenuto il Certificato “Emouna” – l’amphi des religions” presso l’Istituto di Scienze Politiche di Parigi. Institutul de Ştiinţe Politice din Paris.
Il 9 Aprile 2018, il Santo padre Francesco, l’ha nominato Visitatore Apostolico per i fedeli romeni greco-cattolici dell’Europa Occidentale e, l’11 Ottobre dello stesso anno, è stato nominato Coordinatore nazionale per la vita pastorale dei fedeli greco-cattolici romeni d’Italia da parte del Consiglio Permanente della Conferenza Episcopale Italiana.
          
Traduzione in italiano: prof. Giuseppe Munarini
Biroul de Presă / L'Ufficio Stampa

Per inviare una notizia, si prega di utilizzare questo  formulario.