Română | Italiano
HomeNotizie201210 Dicembre: San Nicola nella Parrocchia di Mestre
Archivio foto
Anno: 2020 » Evento: Festa della parrocchia Roma Nord e festa dell'Unione del 1859 » Titolo: 11645.jpg

Anno: 2020

Evento: Festa della parrocchia Roma Nord e festa dell'Unione del 1859

Titolo: 11645.jpg

Notizie

San Nicola nella Parrocchia di Mestre

San Nicola nella Parrocchia di Mestre

Anche se ci troviamo in un periodo di crisi economica e non facile per i Romeni che vivono nel Triveneto, una delle zone più ricche d’Italia, San Nicola (Moş Nicolae), non ha scordato neppure in questo 2012, di portare i doni tanto attesi ai bambini buoni ed a quelli meno buoni, della Parrocchia Romena Greco-Cattolica di San Rocco di Venezia-Mestre
San Nicola, in questa Domenica , 9 Dicembre 2012, si è presentato con sacchi zeppi di dolci anche per i nonni e per gli altri fedeli presenti in Chiesa, sottolineando così quanto sia importante l’essere buoni con tutti, generosi l’un l’altro e, in modo particolare, desiderando che ci amiamo tra di noi, come fa il Bambin Gesù che viene al mondo, quel Gesù Bambino che ci ha amati a prescindere dalla nostra appartenenza etnica e sociale.
I bambini, vedendo il buon San Nicola, si sono rallegrati molto, ma nel contempo pure emozionati soprattutto quando si chiedeva loro di recitare qualche poesia, che non sempre sapevano molto bene; talora ipiccoli si confondevano, si bloccavano all’improvviso. Lui, San Nicola, però, capendo il loro sentimento e la loro innocenza, ha persino accettato che lo fotografassero, perché essi serbassero un bel ricordo della festa.
Dopo aver terminato la distribuzione dei regali, San Nicola ci ha promesso che sarebbe venuto anche l’anno prossimo, con la speranza nel cuore di trovare una società più umana, buona e generosa e piena di speranza ed i Romeni più uniti tra di loro.
          
Traduzine in italiano: prof. Giuseppe Munarini
P. Vasile Alexandru Barbolovici

 

Eventi foto collegati a questa notizia

Per inviare una notizia, si prega di utilizzare questo  formulario.