Română | Italiano
HomeNotizie20142 Gennaio: Le Feste invernali nella parrocchia di Ostiglia
Archivio foto
Anno: 2019 » Evento: Concerto canzoni di Natale e festa Nazionale della Romania presso la Parrocchia Roma – Nord » Titolo: 11613.jpg

Anno: 2019

Evento: Concerto canzoni di Natale e festa Nazionale della Romania presso la Parrocchia Roma – Nord

Titolo: 11613.jpg

Notizie

Le Feste invernali nella parrocchia di Ostiglia

Le Feste invernali nella parrocchia di Ostiglia

Il periodo del digiuno che precede il Santo Natale è un momento di preparazione per andare incontro, come si addice, alla grande Festa della Natività di Gesù.
Come ogni anno, la nostra Parrocchia ha cercato di preparare un programma speciale per il giorno di Natale, in cui è stata celebrata la Liturgia di San Basilio Magno, durante la quale ho comunicato tutti quelli che si erano preparati con il digiuno e la preghiera.
Dal 10 Dicembre si è iniziato a cantare le “colinde” [canti tradizionali natalizi i cui testi si fondano sui Vangeli Canonici ed Apocrifi. Essi accompagnano peregrinazioni di casa in casa. Quelli che vi partecipano si chiamano “colindători”] Il gruppo dei giovani della nostra Parrocchia ha portato la lieta novella della Nascita del Signore nelle anime dei fedeli che avevano partecipato alla benedizione dell’Iconostasi della parrocchia di Crema.
Nell’ambito della Scuola Domenicale, i bambini avevano preparato uno spettacolo di Natale sotto la guida della consorte del sacerdote e di altre professoresse.
Nella Vigilia di Natale, secondo la tradizione, gruppi di “colindători” sono stati ricevuti nella Casa Parrocchiale ed è stata loro impartita la Benedizione per iniziare la peregrinazione, accompagnata da canti [colindatul], nelle case dei fedeli.
Il giorno del Santo Natale ha racchiuso momenti emozionanti per l’intera Comunità che attendeva di vedere il programma speciale preparato dai bambini e dai giovani della nostra Comunità.
Al termine della Santa Liturgia, sono seguiti lo spettacolo di “Colinde”, poesie ed una bella scenetta sulla Nascita del Signore. Non è mancato Babbo Natale che ha portato ai bambini la gioia, egli era, come sempre, carico di doni,.
Lo spettacolo si è concluso con il “colindul tinerilor” ossia con la parte riservata ai giovani ( tra i canti ricordiamo “Veniţi astăzi credincioşi…[Venite oggi, o fedeli… e Dumnezeu Preasfintul…[Dio Santissimo…]) che ci hanno insegnato a godere della Nascita del Signore!
I giovani hanno ricevuto dei regali da babbo Natale, ma hanno partecipato ad un’escursione a Pinzolo ( Trento) di due giorni sulla neve.
Desidero ringraziare il Signore per questi meravigliosi regali che abbiamo ricevuto in questi giorni che hanno concluso il 2013.
Auguri!
La registrazione video si trova in questo link:
          
Traduzione in italiano: prof. Giuseppe Munarini
P. Andrei Meseşan

Per inviare una notizia, si prega di utilizzare questo  formulario.