Română | Italiano
HomeNotizie20141 Aprile: Visita pastorale di Sua Ecc. Mons. Virgil Bercea a Bologna, Pisa e Livorno
Archivio foto
Anno: 2019 » Evento: La Festa Naţionale della Romania e cinque anni dalla fondazione della Comunità Romena Catt. di rito bizantino » Titolo: 11592.jpg

Anno: 2019

Evento: La Festa Naţionale della Romania e cinque anni dalla fondazione della Comunità Romena Catt. di rito bizantino

Titolo: 11592.jpg

Notizie

Visita pastorale di Sua Ecc. Mons. Virgil Bercea a Bologna, Pisa e Livorno

Visita pastorale di Sua Ecc. Mons. Virgil Bercea a Bologna, Pisa e Livorno

Tra il 28 ed il 30 Marzo, Sua Eccellenza mons. Virgil Bercea, eparca greco-cattolico di Oradea e responsabile, nell’ambito del Sinodo della Chiesa Romena Unita, della Diaspora ha attuato una visita pastorale, iniziata venerdì alle 10 presso l’Arcivescovado di Bologna dove Sua Eccellenza è stato ricevuto con gioia da Monsignor Giovanni Silvagni, Vicario Generale della Curia Arcivescovile e da Monsignor Antonio Allori, direttore della “Caritas” di Bologna. Durante l’incontro si è discusso sulla situazione della parrocchia greco-cattolica “Santa Croce” di Bologna; (alcuni membri del Consiglio Pastorale erano presenti con padre Marinel Mureşan), sulle altre parrocchie dei dintorni e sul modo in cui queste svolgono la loro attività. Alla fine del colloquio, Mons. Virgil Bercea ha ringraziato Monsignore per l’ospitalità e per il sostegno dato e l’ha invitato a visitare quanto prima le nostre Chiese di Romania.
Sempre nel corso della giornata, accompagnato da padre            Marinel Mureşan e da padre Ioan Rodina, monsignor Virgil si è incontrato con Sua Eccellenza Monsignor Giovanni Benotto, arcivescovo di Pisa. Durante quest’incontro, si è discusso sulla possibilità di fondare una parrocchia, considerando il numero rilevante di fedeli romeni greco-cattolici che abitano in questa città. Sempre in quest’occasione, ha avuto luogo la visita dei principale obiettivi turistici della città, grazie alla guida di mons. Roberto Filippini. Subito dopo, Sua Eccellenza, assieme ai suoi accompagnatori, si è trasferito a Castelnuovo, è quindi stata celebrata la santa Liturgia in rito latino nella Chiesa di Santo Stefano. La sera, alle ore 21, si recato a Rosignano Marittimo ove ha partecipato alla Via Crucis assieme a Sua Eccellenza Simeone Giusti, vescovo di Livorno. Dopo l’omelia di Sua Eccellenza, mons. Virgil ha rivolto alcune parole ai fedeli italiani, ringraziando per l’aiuto prestato alla nostra Chiesa e chiedendo scusa per i fatti vergognosi commessi da alcuni romeni che si trovano qui in Italia.
Sabato 20 Marzo, è stata celebrata la Santa e Divina Liturgia Pontificale in rito bizantino dalle Loro Eccellenze mons. Virgil Bercea e Simone Giusti. Questo è stato motivo di grande gioia per i fedeli italiani e romeni perché è stato ordinato diacono Ionuţ Feier. La Liturgia è stata accompagnata dai canti degli studenti del Collegio “Pio Romeno” di Roma. Il nuovo diacono ha ringraziato i due Vescovi per il sostegno spirituale e morale in questa missione, confessando con le lacrime agli occhi, di aver avvertito la presenza dei suoi genitori, anche se questi non ci sono più.
Quest’avvenimento si è concluso con un’agape fraterna, poi il nostro Vescovo si è recato in un’altra città, perché la visita pastorale si sarebbe conclusa a Padova il 30 Marzo in occasione del Pellegrinaggio dei fedeli greco-cattolici romeni presso la Tomba di sant’Antonio.
          
Traduzione in italiano: prof. Giuseppe Munarini
Adrian Jurca

 

Eventi foto collegati a questa notizia

Per inviare una notizia, si prega di utilizzare questo  formulario.