Română | Italiano
HomeNotizie20149 Giugno: Prima Comunione Solenne di quattro bambini della parrocchia greco-cattolica di ...
Archivio foto
Anno: 2018 » Evento: Udine in Friuli. La Santa Pasqua dei romeni 2018 » Titolo: 10590.jpg

Anno: 2018

Evento: Udine in Friuli. La Santa Pasqua dei romeni 2018

Titolo: 10590.jpg

Notizie

Prima Comunione Solenne di quattro bambini della parrocchia greco-cattolica di Imola

Prima Comunione Solenne di quattro bambini della parrocchia greco-cattolica di Imola

In occasione della festa della Discesa dello Spirito Santo, la Pentecoste, 4 bambini si sono accostati alla Santa Comunione Solenne, in una chiesa gremita di fedeli.
Andreea Cismaru, Mark Catrinet, Cătălin Miholca şi Alexandru Scarlii sono i bambini che, alla fine del periodo di preparazione religiosa fatta assieme a Pr. Tiberiu Sirbu, sono stati esaminati e poi sono stati ammessi, nel giorno di Pentecoste, alla Prima Comunione Solenne.
La Chiesa era stata ben addobbata ed ornata per un simile avvenimento importante ed i fedeli della Parrocchia sono venuti numerosi per partecipare alla Santa e Divina Liturgia della Festa di Pentecoste.
Questa Liturgia è stata presieduta dal Rev. P. Ioan Pop, coordinatore nazionale della pastorale per i greco-cattolici d’Italia, ed è stata concelebrata da p. Tiberiu Sirbu, parroco di Imola.
Durante l’omelia, P. Tiberiu si è rivolto ai bambini, sottolineando l’importanza di mantenere il legame con Gesù e ha raccomandati loro di partecipare alla Liturgia dominicale e di continuare il lavoro di crescita spirituale svolto sino a questo momento.
P. Ioan poi si è rivolto a tutti i fedeli, soffermandosi sulla festa di Pentecoste e sulla Persona dello Spirito Santo.
Emozionante è stato il momento in cui i bambini si sono accostati alla Santa Comunione: erano emozionati, ma anche felici per aver ricevuto il Corpo ed il Sangue di Gesù, tenendo in mano una candela accesa. Sono stati seguiti nel Sacramento dai genitori e da altri fedeli della parrocchia.
Alla fine della celebrazione della Santa e Divina Liturgia, i bambini hanno ricevuto un regalino che ricordi questo importante momento della loro vita e ne hanno espresso la gioia con la lettura di alcune strofe di poesie religiose, recitate con emozione nella voce, ma anche con fede e riconoscenza.
Come ultime preghiere, i 4 bambini hanno recitato il Padre Nostro e l’Ave Maria, ringraziando Iddio per tutti i doni e le benedizioni ricevute.
Padre Tiberio ha invitato poi tutti i fedeli a partecipare all’Agape fraterna, con cibi tipici romeni, preparata da alcune famiglie della parrocchia. I presenti hanno avuto la possibilità poi di conversare con padre Ioan di alcune delle attività che si svolgono nella parrocchia di Imola.
Al momento del congedo, P. Ioan ha ringraziato i fedeli di Imola per il modo in cui è stato ricevuto in questa parrocchia in cui si è trovato per una visita pastorale di due giorni.
          
Traduzione in italiano: prof. Giuseppe Munarini
Pr. Tiberiu Sîrbu

Per inviare una notizia, si prega di utilizzare questo  formulario.