Română | Italiano
HomeNotizie20159 Febbraio: Corso di pronto soccorso pre-medicale nella parrocchia di Vicenza
Archivio foto
Anno: 2020 » Evento: Festa della parrocchia Roma Nord e festa dell'Unione del 1859 » Titolo: 11643.jpg

Anno: 2020

Evento: Festa della parrocchia Roma Nord e festa dell'Unione del 1859

Titolo: 11643.jpg

Notizie

Corso di pronto soccorso pre-medicale nella parrocchia di Vicenza

Corso di pronto soccorso pre-medicale nella parrocchia di Vicenza

Domenica 8 Febbraio, la Parrocchia di Vicenza ha organizzato un corso di primo soccorso pre-medico.
Inizialmente il Corso è stato concepito solo per persone che lavorano in qualità di assistenti alla persona (badanti), perché esse sono spesso a contatto con persone non - autosufficienti oppure con quelle che, ad ogni momento, potrebbero avere bisogno d’aiuto, ma, alla fine il corso è stato accettato con entusiasmo anche dai giovani della Parrocchia.
L’acquisizione di nozioni sul modo di offrire il primo soccorso di base dovrebbe essere di interesse per tutti. Gli incidenti imprevisti, le ferite, le malattie, possono apparire repentinamente. L’aiuto immediato dipende spesso solo da chi accompagna le persone, dai vicini, dagli amici o dai passanti. Qualsiasi persona che abbia delle conoscenze di base può essere di utilità, in caso di bisogno, fino all’arrivo degli operatori specializzati.
Per essere un vero aiuto alla vittima, però, esso deve essere offerto in modo corretto, altrimenti non avrà alcun effetto o addirittura potrebbe arrecare gravi danni.
La presentazione del corso è stata fatta con meticolosità dall’istruttore Marius Florin Păcală,conosciuto nella nostra Parrocchia.
Al corso sono stati presentati, conformemente agli ultimi protocolli, i metodi di intervento nel dare il primo aiuto nei casi di: arresto cardio-respiratorio, perdita della conoscenza, ostruzione delle vie aeree, ipertermia e ipotermia, emorragia, lussazioni e slogature etc., come pure nelle situazioni che richiedono l’intervento di personale specializzato, tenendo presente che non tutti i casi, all’apparenza urgenti, necessitano di un intervento immediato.
Approfittando di questa occasione, ringraziamo il signor Marius per la presentazione del Corso, la signora Livia Oprişa e tutte le persone che hanno prestato il loro aiuto per la preparazione del pranzo comunitario e, non da ultimi, i giovani sempre disponibili ad ogni invito.
Domenica 8 Marzo, dopo la celebrazione della Santa e Divina Liturgia, coloro che hanno partecipato al corso saranno contattati e saranno loro consegnati i Certificati che attestano il grado di istruzione nel dare il primo soccorso.
          
Traduzione in italiano: prof. Giuseppe Munarini
P. Raimondo Salanschi

 

Eventi foto collegati a questa notizia

Per inviare una notizia, si prega di utilizzare questo  formulario.