Română | Italiano
HomeNotizie201523 Febbraio: Giornata speciale nella comunità dei romeni uniti a Villafranca di Verona
Archivio foto
Anno: 2019 » Evento: L'iconostasi e Forlì - icona del Regno di Dio » Titolo: 11518.jpg

Anno: 2019

Evento: L'iconostasi e Forlì - icona del Regno di Dio

Titolo: 11518.jpg

Notizie

Giornata speciale nella comunità dei romeni uniti a Villafranca di Verona

Giornata speciale nella comunità dei romeni uniti a Villafranca di Verona

L'inizio del periodo di preparazione per la Quaresima, proposta dalla Chiesa ad ognuno di noi, è stato caratterizzato da un evento piacevole oggi a Villafranca. Dopo l'omelia di padre Dumitru, in cui ci ha invitati a prendere sul serio il tempo di grazia che il Signore ci ha dato, in questo tempo in cui anche il papa Fracesco ci spinge a chiedere a Gesù il dono delle lacrime che bagna i nostri peccati, sono rimasta impressionata da come opera la grazia di Dio attraverso i Suoi servi.
L'incoraggiamento di padre Dumitru ha risvegliato in noi, qui presenti, quelle energie che abbiamo certamente, ma solo in parte si riesce a rendersi conto di esse. Il digiuno segreto, proprio tra noi e Dio "che vede nel segreto" è amato dal Signore. Ognuno di noi, agli occhi di Dio è inestimabile, ha detto padre Dumitru, a condizione che ci mettiamo al servizio del prossimo che è nel bisogno. Ognuno ha alcuni talenti (cioè alcune doti) che il Signore aspetta da noi di mettere in valore.
In questo clima, in mezzo a noi era presente la signora Ioana Dunca, che offre gratuitamente il suo aiuto ai credenti romeni che vivono in questa zona, un luogo di dialogo sui problemi burocratici, consulenza circa i documenti necessari per risolvere diversi problemi sociali. "L'obiettivo è quello di fornire un supporto pratico alle persone dalla parrocchia greco-cattolica romena come a tutti gli altri nel bisogno, ha detto la signora Ioana, che ha una lunga esperienza presso il Sindacato degli immigrati di Verona, come in altri gruppi di ascolto.
Questa iniziativa è un invito a ogni persona di partecipare, di essere presente e di fornire un contributo per il bene e per l'aiuto offerto al prossimo, poiché questo è il digiuno gradito al Signore.
Traduzione in italiano: p. Ioan Marginean-Cocis
Aldea Gabriela Nicoleta

 

Eventi foto collegati a questa notizia

Per inviare una notizia, si prega di utilizzare questo  formulario.