Română | Italiano
HomeNotizie20108 Dicembre: Spettacolo organizzato a Pordenone con l'occasione della Festa Nazionale ...
Archivio foto
Anno: 2017 » Evento: L'incontro dei sacerdoti del Decanato del Triveneto a Rovigo » Titolo: 9758.jpg

Anno: 2017

Evento: L'incontro dei sacerdoti del Decanato del Triveneto a Rovigo

Titolo: 9758.jpg

Notizie

Spettacolo organizzato a Pordenone con l'occasione della Festa Nazionale della Romania

Spettacolo organizzato a Pordenone con l'occasione della Festa Nazionale della Romania

Per il Decanato Romeno Greco-Cattolico del Triveneto è già una tradizione, organizzare degli avvenimenti attraverso quali festeggiare la Festa Nazionale della Romania e quella di S. Nicola del 6 dicembre, attraverso alcune manifestazioni folcloristiche e concerti di canti Natalizi. Anche questo anno per questa occasione, insieme alla Associazione romena "Decebal-Traian" di San Donà di Piave, l' Associazione romena "George Enescu" di Pordenone e la Parrocchia Ortodossa Romena sempre di Pordenone, e la Parrocchia Romena Greco-Cattolica "San Rocco" di Venezia-Mestre, nel pomeriggio di domenica 5 dicembre, sono stati invitati a riempire i cuori de gioia di amore con le nostre bellissime tradizioni gli artisti famosi dalla Romania, Dinu Iancu Salajanu con la sua orchestra, la signora Mioara Velicu, per i numerosi romeni dalla Moldavia (romena), emigrati in questa zona ed il magnifico attore e comico Florin Piersic. Nello stesso tempo, con una devozione e dedicazione per le nostre tradizioni romene, un ruolo importante ha avuto la recita di Canti Natalizi del gruppo di bambini e giovani dell'Associazione romena di San Donà di Piave "Colindatorii", i quali insieme all'artista Dinu Iancu Salajanu, hanno presentato alcuni dei più bei Canti Natalizi, visto che la maggior parte di loro sono nati in Italia. Perciò i genitori insieme con l'Associazzione si preoccupano di trasmettere ai loro figli ciò che è più bello ed esaltante della nostra tradizione romena ed il fatto che i loro genitori hanno dovuto emigrare, si preoccupano di trasmettere a loro, l' origine, le tradizioni e le radici dove sono nati loro come genitori. Sempre durante lo spettacolo un gruppo di giovani hanno presentato delle danze popolari romeni insieme ai bravissimi strumentisti dell'orchestra dell'artista Dinu Iancu Salajanu, con la danza tradizionale della "Capra", come si può vedere dall'album fotografico.
Nel momento quando sulla scena del teatro "Auditorium" del Collegio salesiano Don Bosco di Pordenone sono saliti in nostri artisti romeni sopra nominati, sui volti di tutti i romeni si vedeva con scorrono delle lacrime di gioia e di emozione, non potendo credere che davanti a loro sono arrivati questi artisti e uomini meravigliosi per presentare i Canti Natalizi , i canti folcloristici della tradizione romena. Le loro emozioni si sono intensificati, quando sul palcoscenico è entrato l' attore ed il comico più grande in assoluto Florin Piersic, il quale per 2 ore ci ha fatti ridere e di sentirci molto bene, e perché no, dimenticare un può i problemi e le difficoltà che stanno attraversando i nostri immigrarti romeni.
A questa manifestazione sono stati a prendere parte degli amici e dei sacerdoti italiani, i quali hanno avuto l' occasione di conoscerci meglio, cioè la nostra tradizione e cultura.
Perché tutto abbia un buon fine, vorrei ringraziare ai signori Ivan, Viorica ed Ellinor dal Ristorante romeno "Veccia Osteria Bonoto" di Mogliano Veneto (TV), e ai signori Romolo e Mihaela dal Ristorante con cucina sarda "Ca Noghera" (vicino all'aeroporto), per il loro appoggio che ci è stato dato per questa manifestazione, e che ci hanno offerto dei pranzi e cenne nei loro locali per i nostri invitati.
E come l' ultimo, vorrei ringraziare tutti coloro che dall'ombra hanno datto il loro contributo per la riuscita di questa manifestazione. Il buon Dio ricompensi ognuno di loro e auguro a tutti di passare Buone Feste di Natale e l' Anno Nuovo 2011 porti pace, salute e felicità.
Pr. Vasile Barbolovici

 

Eventi foto collegati a questa notizia

Per inviare una notizia, si prega di utilizzare questo  formulario.