Română | Italiano
HomeNotizie201524 Dicembre: Viflaim e la "colinda" dei romeni in attesa della venuta della ...
Archivio foto
Anno: 2020 » Evento: Festa della parrocchia Roma Nord e festa dell'Unione del 1859 » Titolo: 11643.jpg

Anno: 2020

Evento: Festa della parrocchia Roma Nord e festa dell'Unione del 1859

Titolo: 11643.jpg

Notizie

Viflaim e la "colinda" dei romeni in attesa della venuta della Nativitatis Domini Nostri Jesu Christi

Viflaim e la "colinda" dei romeni in attesa della venuta della Nativitatis Domini Nostri Jesu Christi

I bambini della parrocchia che, ha quali santi protettori Santi Arcangeli Michele e Gabriele, ci hanno aiutato a penetrare nel mistero della Notte meravigliosa in cui è nato il Salvatore. I piccoli attori hanno rappresentato il mistero di Betlemme per tener viva la lingua e le tradizioni romene, portando un po’ di Romania qui, lontano dalle nostre case.
Con le loro voci cristalline hanno poi cantato “Oggi è nato Gesù” e “La nascita del Salvatore nostro”, infondendo emozione ai genitori ed ai fedeli. Molti di loro hanno esclamato con molta gioia: “Ci siamo sentiti come a casa, in Romania”.
Tra la sorpresa e la gioia dei piccoli e degli adulti, è giunto Babbo Natale… proprio dalla Romania ed ha portato doni ai bambini.
L’interprete di musica popolare Flori Şerban ha apprezzato lo sforzo della rappresentazione che ha avuto quale centro Betlemme, esclamando „ La moglie del sacerdote, la Signora Claudia, ha realizzato una cosa veramente straordinaria! Nutrivo dei dubbi che [i bambini] avrebbero potuto realizzarla in un tempo così breve, ma sono stati veramente magnifici”.
Padre Mihai David ha porto le sue congratulazioni ai genitori che hanno dei bambini così meravigliosi ed ha lodato i piccoli attori.
In conclusione, la signora Şerban ci ha rallegrato con la tradizionale “colinda” „Deschide uşa creştine”.[Apri la porta, cristiano]
I fedeli sono ritornati nelle loro case lasciando la porta dischiusa attendendo con gioia l’avvento del Santo Natale.
Traduzione in italiano di prof. Giuseppe Munarini
Pr. Mihai David

 

Eventi foto collegati a questa notizia

Per inviare una notizia, si prega di utilizzare questo  formulario.