Română | Italiano
HomeNotizie20168 Gennaio: Il tricolore romeno in Piazza San Pietro a Roma
Archivio foto
Anno: 2020 » Evento: La giornata dell’IA presso la Parrocchia Greco-Cattolica „Santi Tre Gerarchi” a Roma Nord » Titolo: 11658.jpg

Anno: 2020

Evento: La giornata dell’IA presso la Parrocchia Greco-Cattolica „Santi Tre Gerarchi” a Roma Nord

Titolo: 11658.jpg

Notizie

Il tricolore romeno in Piazza San Pietro a Roma

Il tricolore romeno in Piazza San Pietro a Roma

Nei giorni che precedono le Feste di Natale, Capodanno, San Basilio, la Circoncisione del Signore e l'Epifania, è diventata ormai una consuetudine che un gruppo di parrocchiani romeni dalla Comunità cattolica bizantina dei Santi Tre Gerarchi Basilio, Gregorio e Giovanni di Roma cantino la "Colinda romena" al Santo Padre Papa Francesco in Piazza San Pietro in Vaticano.
È stato padre Serafim Vescan Iulian ad accompagnare il gruppo di fedeli romeni in piazza San Pietro all'udienza del Mercoledì tenuta dal Papa ai pellegrini.
I parrocchiani portavano fieri alcune bandiere tricolori che ondeggiavano in Piazza San Pietro come un giorno di grande festa. I fedeli hanno eseguito canti tradizionali romeni, apprezzati anche da altri pellegrini che si trovavano in piazza.
Infine i fedeli hanno avuto grande gioia di attraversare la Porta Santa della Basilica di San Pietro, poi all'interno hanno pregato sulla tomba di San Pietro e di Giovanni Paolo II che aveva detto: "Il primato e la superiorità dell'amore nei riguardi della giustizia si manifestano proprio attraverso la misericordia".
L'incontro con Papa Francesco e la Festa della Natività del Nostro Signore Gesù Cristo, ci riempie di gioia e ci invita a viverla nelle nostre famiglie e nella nostra comunità, ricevendo e donando segni d'amore ai nostri simili.
Quest'anno, in Vaticano e in tutta la Chiesa Cattolica si celebra il Giubileo straordinario della Misericordia, che ha avuto inizio l'8 dicembre scorso. I membri della Parrocchia greco-cattolica romena dei Santi Tre Gerarchi Basilio, Gregorio e Giovanni hanno istituito nel 2015, il Centro Romeno Culturale e Spirituale Bizantino, che mira a realizzare una serie di attività culturali e sociali che vuole realizzare un ponte tra i membri della comunità romena di Roma e dintorni.
Traduzione in italiano: p. Ioan Marginean-Cocis
Petre Cojocaru

 

Eventi foto collegati a questa notizia

Per inviare una notizia, si prega di utilizzare questo  formulario.