Română | Italiano
HomeNotizie201024 Dicembre: Tradizioni natalizie rumene a Ostiglia
Archivio foto
Anno: 2017 » Evento: Tradizioni come nel mio paese » Titolo: 10137.jpg

Anno: 2017

Evento: Tradizioni come nel mio paese

Titolo: 10137.jpg

Notizie

Tradizioni natalizie rumene a Ostiglia

Tradizioni natalizie rumene a Ostiglia

Il 19 dicembre, a Ostiglia, per i partecipanti alla Santa Messa, è stato più che una festa religiosa perché, in questa chiesa, i rumeni si sono ritrovati come sempre con amore, con grande fede, e hanno offerto, dopo la messa, una sorpresa di cuore, che farebbe, a ogni rumeno lontano dal suo paese rivivere l’atmosfera unica delle feste invernali con tutto il suo carico di tradizionalità e quindi di sentimentalità.
Praticamente alcune famiglie hanno offerto uno spettacolo speciale di colinde canti natalizi) interpretate dai ragazzi, una scenetta che ricorda i pastori e i tre re magi andati a portare i doni per Gesù, colinde cantate da adulti accompagnati di zongora e cetera secondo le tradizioni di Maramures.
Come ospite d’onore è stato presente Mihut de la Prislop (Maramures) che ha interpretato colinde specifice della sua zona.
Lo spettacolo sorpresa si è concluso con il tradizionale “Plugusor”, accompagnato da campanelle e buhai secondo le tradizioni moldave.
Tutto questo è stato ospitato dal parocco e la sua famiglia che hanno offerto a tutti i doni tradizionali: colacei (ciambelle salate)dolci e frutta .
Babbo Natale, presente anche lui, ha fatto donni ai bambini.
In chiusura padre Andrei, visibilmente comosso, ha ringraziato a tutti per questa bella sorpresa, per la partecipazione alle attività promosse dalla parocchia in quest’anno, ha datto la benedizione e ha fatto gli auguri di Natale e felice Anno Nuovo a tutta la comunità rumena ricordando l’invito per la sera della Vigilia di Natale quando tutti saranno aspettati alla casa parocchiale per colindare (cantare canti natalizi) secondo la nostra tradizione rumena.
Buone feste e auguri a tutti i rumeni, ovunque si trovassero nel mondo!
Ioana Bucsai

 

Eventi foto collegati a questa notizia

Per inviare una notizia, si prega di utilizzare questo  formulario.