Română | Italiano
HomeNotizie20165 Dicembre: La festa Nazionale della Romania e la solennità di S. Nicolò nella Parrocchia ...
Archivio foto
Anno: 2020 » Evento: Ordinazione di presbiteri presso la cattedrale di Oradea » Titolo: 11685.jpg

Anno: 2020

Evento: Ordinazione di presbiteri presso la cattedrale di Oradea

Titolo: 11685.jpg

Notizie

La festa Nazionale della Romania e la solennità di S. Nicolò nella Parrocchia San Rocco di Venezia Mestre

La festa Nazionale della Romania e la solennità di S. Nicolò nella Parrocchia San Rocco di Venezia Mestre

Come ogni anno, nella nostra Comunità Parrocchiale greco-cattolica di ”San Rocco” di Venezia-Mestre la Festa nazionale della Romania, che cade il I Dicembre, come pure quella di San Nicola, sono attese con molta impazienza e gioia. Da oltre dieci anni questi avvenimenti sono celebrati in collaborazione con l’Associazione Culturale “Decebal Traian” di San Donà di Piave. Quest’anno la nostra collaborazione è stata fatta, in partenariato, con l’ “Istituto Eudoxiu Hurmuzachi” dei Romeni che sono in ogni Paese, con sede a Bucarest. Per l’occasione ha partecipato proprio il Direttore Generale del ricordato Istituto il signor Nicolae Brânzea e il coordinatore dei progetti Signor Mircea Dan. È doveroso porgere i nostri ringraziamenti alla gentile Signora Maria Gligor, Ministro Delegato per i Romeni residenti in ogni Paese, sotto la cui coordinazione si trova l’ “Istituto Hurmuzachi”. Di questo partenariato ha fatto parte anche il Console Generale di Romania a Trieste Sua Eccellenza Cosmin Dumitrescu, accompagnato da altri membri del Consolato e dell’Istituto Culturale Romeno di Bucarest, rappresentato da un membro della Direzione.
Assieme a noi abbiamo avuto ospiti d’eccellenza come l’Orchestra “Lăutarii” di Chişinău, diretta dal maestro Bot Gros. Quest’orchestra ha interpretato canti di tutte le zone folcloristiche della Romania con una maestria che non si scorderà facilmente; erano presenti anche l’apprezzata solista di musica popolare, la signora Viorica Macovei, che rappresenta la tradizione e il folclore della Bucovina così come pure il canto della Romania meridionale, con il solista Petrică Mîţu Stoian. Affinché ci rendessero sereni e riscaldassero i nostri cuori, abbiamo invitato una coppia di attori e di comici cari al popolo romeno ossia Vasile Muraru e Valentina Fătu.
Il loro “humor” ha strappato gli applausi e le risate del pubblico presente al teatro Metropolitan Astra di San Donà di Piave che ha una capienza di 500 spettatori.
Abbiamo avuto la gioia di avere con noi anche il Sindaco di questa località. Nel suo discorso ha sottolineato l’importanza della presenza dei cittadini romeni nella città non solo dal punto di vista economico, ma anche culturale e delle tradizioni romene, molto apprezzate dai cittadini della Città.
Domenica mattina nella nostra Chiesa di San Rocco di Venezia-Mestre ha sostato San Nicola che ha portato ai bambini della nostra Comunità molti doni, dopo che la professoressa Corina ha presentato dinnanzi a San Nicola un bel programma di poesie, canti e “colinde”, [ossia i tradizionali canti natalizi romeni, basati sui Vangeli canonici ed Apocrifi] della nostra tradizione, che ci hanno riempiti di gioia, mentre i genitori hanno desiderato immortalare questo momento tanto commovente e significativo, scattando numerose foto e facendo dei filmini, perché San Nicola era un personaggio speciale, essendo interpretato Vasile Muraru.
Affinché queste manifestazioni non restassero isolate, abbiamo avuto il piacere di avere con noi il noto realizzatore di emissioni culturali e il giornalista di programmi religiosi della Televisione Romena, il signor Răzvan Bucuroiu, che preparerà un “reportage” per l’emissione a carattere religioso del TVR1, “Universul Credinţei” [l’Universo della Fede”] che sarà diffuso Domenica 18 Dicembre.
Ringrazio con queste righe anche i genitori dei bambini e tutti coloro che si sono impegnati in prima persona affinché tutto si svolgesse nelle condizioni migliori.
          
Traduzione in italiano: prof. Giuseppe Munarini
P. Vasile Alexandru Barbolovici

 

Eventi foto collegati a questa notizia

Per inviare una notizia, si prega di utilizzare questo  formulario.