Română | Italiano
HomeNotizie20174 Giugno: La Giornata del bambino festeggiata nella comunità di Vicenza
Archivio foto
Anno: 2020 » Evento: Festa della parrocchia Roma Nord e festa dell'Unione del 1859 » Titolo: 11642.jpg

Anno: 2020

Evento: Festa della parrocchia Roma Nord e festa dell'Unione del 1859

Titolo: 11642.jpg

Notizie

La Giornata del bambino festeggiata nella comunità di Vicenza

La Giornata del bambino festeggiata nella comunità di Vicenza

I bambini occupano un posto previlegiato nella Chiesa e nella famiglia, chiamata “ekklesia micra/piccola chiesa”. I genitoi hanno l’obbligo di educare i figli e di creare nel seno della famiglia un clima rafforzato da amore e pietà verso Dio e i fratelli, un clima che favorisca un’educazione integrale dei bambini (cf. FC 36). Seguendo questi consigli dell’Esortazione Apostolica Familiaris consortio, domenica 4 giugno 2017, i genitori della Comunità rumena di Vicenza hanno organizzato presso l’Abbazia di S. Agostino la Giornata del Bambino.
Le attività sono iniziate già dal mattino nella bellissima Chiesa, partecipando alla Santa Messa, recita di poesie e interpretazioni di canti religiosi. Dopo la celebrazione eucaristica, tutti insieme a pranzo con le famiglie, preparato con amore da alcuni genitori dei bambini presenti.
L’obiettivo delle attività era il coinvolgimento dei bambini nella vita della Chiesa, l’acquisizione di alcune conoscenze religiose e pratiche, ma anche lo sviluppo della comunità parrocchiale nello spirito dei valori cristiani, mediante la responsabilizzazione sociale verso i fratelli.
Alla fine i bambini hanno gioito per tanti altri momenti a mo' di sorpresa, preparati con affetto per loro dai genitori stessi.
La Comunità parrocchiale di Vicenza coglie l’occasione per ringraziare tutti coloro che hanno offerto il proprio sostegno e contributo per la buona organizzazione di questa giornata: alla signora presbitera Monica Salanschi, che ha coordinato l’evento assieme alla sig.ra Daniela Todica; a tutti i genitori presenti dalla parrocchia e, non per ultimo, alle cuoche e ai cuochi che hanno preparato il pranzo.
Ringraziamo Dio per le gioie che abbiamo vissuto accanto a questi bambini. Festeggiando loro abbiamo data un valore in più alla Famiglia e al suo ruolo cristiano.
Tanti auguri a tutti i bambini del mondo!
Traduzione dal rumeno: p. Ioan Marginean Cocis
Biroul de Presă / Ufficio Stampa

 

Eventi foto collegati a questa notizia

Per inviare una notizia, si prega di utilizzare questo  formulario.