Română | Italiano
HomeNotizie202119 Settembre: Udienza Generale del Santo Padre Papa Francesco con le parrocchie di Roma
Archivio foto
Anno: 2020 » Evento: Festa della parrocchia Roma Nord e festa dell'Unione del 1859 » Titolo: 11643.jpg

Anno: 2020

Evento: Festa della parrocchia Roma Nord e festa dell'Unione del 1859

Titolo: 11643.jpg

Notizie

Udienza Generale del Santo Padre Papa Francesco con le parrocchie di Roma

Udienza Generale del Santo Padre Papa Francesco con le parrocchie di Roma

Oggi 18 Settembre 2021 alle 11.30 ha avuto luogo l’Udienza Generale del Santo Padre Papa Francesco con le Parrocchie di Roma. A questo incontro hanno avuto l’onore di partecipare anche i fedeli delle Comunità greco-cattoliche di Roma. Erano presenti due rappresentanti dei due centri liturgici di Roma Nord e di San Salvatore alle Coppelle, assieme con padre Tudor Gecasan, studente presso il Pontificio Collegio Giovanni Paolo II e padre Marian Claudiu Bojor, vice cappellano della Missione per la vita pastorale dei fedeli Romeni di Roma.
L’incontro è iniziato con un programma di preghiera e di meditazione di tre parole fondamentali alla XVI Riunione Generale del Sinodo dei Vescovi Cattolici “Per una Chiesa Sinodale: comunione, partecipazione e missione.” Che si terrà a Roma.
Il Sinodo presterà attenzione al “Kerigma” (diffusione del Messaggio di Cristo”), non si tratta dii semplici parole, ma di una via che si fonda su questi tre pilastri in una dialettica assimetrica tra la gerarchia ed i fedeli basta sull’ascolto attivo tra queste due componenti che hanno come guida la Parola del Vangelo
Papa Francesco ha iniziato il suo discorso, precisando che questa via del Sinodo va percorsa tra il dinamismo dell’ascolto reciproco in cui tutti siamo attori principali. La Chiesa Sinodale non è solamente un titolo, ma un viaggio che si compie assieme perché il pastore non può vivere separato dalle sue pecore. “Colui che vive lontano dei bisogni dei fedeli, non è un pastore, ma un semplice ufficiale di una istituzione” ha sottolineato il Santo Padre.
Parlando sul concetto di popolo di Dio, il Santo Padre ha dichiarato che non si tratta di un privilegio che noi abbiamo, ma di un dono ricevuto da Dio per darlo a tutti. Coloro che si considerano Popolo di Dio debbono spesso chiedersi se diano anche agli altri questo dono di Dio.
          
Traduzione in italiano: prof. Giuseppe Munarini
Pr. Marian Bojor

Per inviare una notizia, si prega di utilizzare questo  formulario.